Honda Integra, MV F4 R Corsa Corta, Ossa Explorer

Da sinistra: il maxi scooter Honda Integra, la supersportiva MV F4 R Corsa Corta e l'Ossa Explorer, in arrivo a marzo 2012

Il 69esimo Salone internazionale del motociclo di Milano è appena stato allestito, qualcuno però ha giocato d’anticipo le sue carte e le prime novità del 2012 hanno iniziato a circolare in rete ben prima dell’8 novembre. Bmw fa parlare di sé, oltre che per l’intelligente GS 650 Sertao, soprattutto per lo sbarco nel mondo dei maxi scooter. A sfidare Bmw su questo segmento caldo del mercato ci sarà anche la nuova creatura Honda: il maxi scooter Integra. Equipaggiato con un propulsore bicilindrico frontemarcia da 700 cc con un cambio a doppia frizione e ruote da 16” tenterà di posizionarsi a metà tra uno scooter e una moto. Ducati gioca con grande anticipo i suoi assi: la StreetFighter 848, la nuda che tutti aspettavano, e la supersportiva 1199 Panigale che promette di spostare i limiti della categoria supersportive. Della piccola StreetFighter si sono già potute apprezzare le doti dinamiche, della maxisportiva 1199 Panigale, appena presentata a Eicma, era già stato svelato il cuore: un bicilindrico Superquadro a V di 90° capace di 195 CV e 132 Nm di coppia comandato da un sistema Ride by Wire. Nel segmento delle supersportive arrivano anche la MV F4 R Corsa Corta e due giapponesi che si limitano a un aggiornamento: la Honda CBR1000RR Fireblade, che festeggia 20 anni di onorata carriera, e la Yamaha YZFR1. Tanto stile in salsa nostalgica per la Borile B450, che ricalca gli scrambler anni ’70, e una promessa di facilità, maneggevolezza e libertà per la Ossa Explorer, sul mercato a marzo.

RAGAZZE E NON SOLO… PHOTOGALLERY EICMA 2011