© GettyImages

Dopo mesi d’attesa scatta ufficialmente questa sera l’edizione 2011 della Mille Miglia. Alle 19 di mercoledì 12 maggio 375 auto d’epoca, costruite tra il 1927 e il 1957 e selezionate tra oltre 1400 richieste, partiranno da Brescia e in 3 giorni attraverseranno di corsa 7 regioni, 177 comuni e uno stato estero (San Marino) toccando alcuni tra i paesaggi più suggestivi d’Italia. Il percorso è quello storico Brescia-Roma-Brescia: punzonatura in Piazza della Loggia, e partenza da Viale Venezia con la madrina Madalina Ghenea che dà ufficialmente il via alla gara. Le auto attraverseranno i caratteristici centri storici di circa 147 località, tra cui Modena dove le vetture sfileranno davanti alla casa natale di Enzo Ferrari oggi diventata Museo. Poi ci saranno Bologna, Spoleto, Siena, Firenze per arrivare venerdì sera a Roma, nella cornice di Castel Sant'Angelo, e tornare a Brescia il 14 maggio. Anche in questa edizione, dopo il successo dello scorso anno, torna lo spettacolare Ferrari Tribute alla Mille Miglia con 130 splendide Ferrari d’epoca e moderne che precederanno le auto in gara.
Altra novità è il Mille Miglia Tribute North America che avrà luogo tra il 14 e il 17 agosto 2011. Il Tributo riproporrà le emozioni della gara attraverso un suggestivo percorso disegnato sui paesaggi più caratteristici della West Coast.

Photogallery, le auto ai nastri di partenza