Il nuovo Mercedes GLC Coupé, anche se ancora Concept, rappresenta un crossover sportivo che cercherà di rendere la vita difficile al BMW X4, prima e vera rivale sul mercato. GLC Coupé è un crossover dalle dimensioni normali, 4,73 metri di lunghezza, 2 in larghezza, 1,59 in altezza e con un passo di 283 cm. Nascerà soprattutto per le lunghe percorrenze e per piccoli tratti di off-road non impegnativi. Spiccano i terminali di scarico, quattro a coppie di due, sovrapposti e non allineati, scelta non presente nell’attuale gamma Mercedes.

GALLERY 

Posto che il frontale non si scosta dagli stilemi attuali, il posteriore, nel limiti della sagoma della vettura, è mutuato dalle coupé del marchio. Come motorizzazione di punta, per Mercedes GLC Coupé, è stato scelto il nuovo V6 di 3 litri biturbo benzina da 367 cavalli di potenza e 520 Nm di coppia, affiancato dal cambio 9G-Tronic, automatico a nove marce. Ovviamente la trazione è rigorosamente 4Matic, per permettere al crossover sportivo di scaricare al meglio tutta la sua potenza e per riuscire ad affrontare nel modo migliore anche i tracciati sterrati.