Le vacanze estive sono alle porte e milioni di italiani sono pronti a mettersi in marcia verso le principali mete turistiche italiane. Andiamo a scoprire quando sarebbe meglio non mettersi in marcia e quando, secondo Autostrade per l’Italia si potrà incappare nel tanto temuto "bollino nero". L’8 agosto prossimo, tra le 6:00 e le 14:00 sarà il momento meno indicato per mettersi in viaggio, unico vero giorno da bollino nero. Queste sono le informazioni che ha rilasciato l'organo competente Autostrade per l'Italia. Con il mese di luglio che volge al termine, le prime criticità si avranno il prossimo 31 luglio, giornata da bollino rosso al mattino e al pomeriggio, quindi dalle 6:00 alle 22:00.

Si replicherà l’1 agosto, per gran parte della giornata, mentre il 2 sarà solo la fascia oraria fino alle 14:00 quella soggetta al traffico peggiore. Il secondo week end di agosto, farà registrare il bollino nero nella giornata dell’8, solo però nella mattinata, infatti, già nel pomeriggio l'allerta diventerà rossa. Si prevedono inoltre altre due giornate molto critiche per quanto riguarda il traffico e saranno: Il 7 ed il 9 agosto. Stessa situazione la ritroveremo il 15 agosto tra le ore 6:00 e le 14:00. I flussi di rientro iniziano ad essere calcolati già dal 16 agosto, prima data cerchiata in rosso, dalle ore 6:00 alle 22:00, accompagnata dal 22, 23, 29 e 30 agosto. I fortunati che potranno rimanere in vacanza fino ai primi giorni di settembre dovranno stare attenti però ai seguenti giorni: 5 e 6 settembre, altre giornate da bollino rosso al mattino.