La nuova Pacifica di Chrysler, presentata all'ultimo North American International Auto Show di Detroit © Getty Images

Partnership tra Google e Fiat Chrysler per l’auto del futuro. Le due multinazionali hanno raggiunto un’intesa di massima, che dovrebbe essere ufficializzata nelle prossime ore/giorni per portare avanti insieme lo sviluppo dell’auto che si guida da sola. L’accordo, per il quale si lavora da mesi, è stata raggiunto dall’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, e dal Ceo del progetto Google Car, John Krafcik, ex ceo di Hyundai Motors America. I due gruppi condivideranno la tecnologia e i dati; Mountain View potrà, inoltre, contare sulla capacità manifatturiera e alla rete di concessionari di Fca.

CENTO PROTOTIPI PER FINE ANNO. Il gruppo automobilistico realizzerà per Google un centinaio di prototipi che dovrebbero essere realizzati e consegnati entro fine anno. La collaborazione dovrebbe portare alla realizzazione di una versione Pacifica (marchio Chrysler) a guida autonoma. Una volta sviluppato, Fca e Google dovrebbero iniziare la commercializzare di un primo lotto di “Pacifica Google” in California.