Negli Emirati Arabi si sa che la Ferrari più che un sogno è una vera e propria realtà. Sceicchi e ricchi figli di petrolieri fanno carte false per poterne possederne una o più. Proprio dagli Emirati Arabi arriva il prestigioso premio di Convertible of the Year, vinto dalla Ferrari California T. "La V8 turbo di Maranello unisce eleganza, sportività, versatilità ed esclusività, come è stato per ogni modello California sin dagli anni Cinquanta. E' la Gran Tourer perfetta per chi, oltre alle prestazioni, cerca un piacere di guida unico, tipico del DNA Ferrari." La Ferrari California T monta un V8 turbo 3.855 cm3 che sprigiona 560 cavalli a 7.500 giri con una coppia di 755 Nm. L'accelerazione è bruciante, la Ferrari California T scatta da 0 a 100 Km/h in 3"6 secondi e raggiunge una velocità massima di 316 Km/h. La nuova California ha l'enorme differenza rispetto al modello precedente di essere turbo e questo per due ragioni ben precise; la prima è per riuscire a diminuire i consumi, la California T consuma il 15% in meno, la seconda è per ridurre le emissioni di Co2. La Casa di Maranello ha deciso così di diminuire la cilindrata, i consumi e le immissioni riuscendo però ad aumentare la potenza di ben 70 cavalli rispetto alla versione precedente.