L’auto più performante al mondo è la Ferrari 458 Italia. La Rossa di Maranello si aggiudica, infatti, il titolo di World Performance Car of the Year , un premio assegnato da una giuria di 66 giornalisti internazionali proveniente da 24 Paesi. L’auto, presentata al Salone di Francoforte nel 2009, ha superato la concorrenza di 14 vetture sportive candidate alla vittoria. Il premio è stato annunciato nel corso del Salone internazionale dell'auto di New York e conferma il generale gradimento della berlinetta V8 della casa di Maranello da parte della stampa specializzata di tutto il mondo. Con il World Performance Car of the Year la giuria di specialisti ha voluto sottolineare le straordinarie capacità prestazionali della 458 Italia, sia su pista che su strada, definendola "già un classico sotto tutti i punti di vista, che grazie alle sue sofisticate doti di handling al limite innalza a un livello superiore il concetto di V8 posteriore-centrale Ferrari". L’auto – ha dovuto risolvere dei problemi di auto-combustione – ha una potenza di 570 cavalli, accelera da 0 a 100 Km/h in meno di 3,4 secondi superando i 325 km/h.