La show car Fiat Punto 2012

Non è certo passata inosservata al Motor Show di Bologna la show car FiatPunto 2012 e il merito non è solo relativo alla scelta del colore. Certo, la verniciatura extra serie giallo opaco Glitterata “to touch” che genera un effetto tridimensionale sulla scocca è in grado di colpire anche i meno attenti al fashion e gioca un ruolo importante. Ma la concept car made in Italy è in grado di conquistare il grande pubblico grazie allo spirito deciso, appassionato e magnetico con cui è stata pensata. A cominciare dal suo concept: “Born This way”, un vero e proprio manifesto di sportività ribadito più volte anche all’interno dell’auto: scritte “Born this way” in grigio, con uno sfondo che richiama la tipica grafica della carta di giornale stampata, sono riportate sulla parte centrale della seduta e dello schienale e in giallo sulla plancia. Gli interni sono poi completamente rivestiti in pelle nera e, insieme al tetto nero lucido, ai montanti personalizzati, alle maniglie nere e ai cerchi in lega nero lucido da 17”, sono in forte contrasto con il resto della verniciatura. Il tutto conferisce alla vettura un look solido e aggressivo. Nota “di colore” è il motore: è stato scelto quello più performante della gamma Punto 2012, il 1.4 MultiAirturbo S&S, che offre ottime performance (in soli 1.368cc eroga la potenza di 135 cv a 5.000 giri/min, una coppia max di 206 Nm a 1.750 giri/min e una velocità massima di 205 km/h) ed è attento all’ambiente (le emissioni CO2si attestano a soli 129g/km). Ideata dal Centro Stile Fiat con interventi di caratterizzazione estetica degli interni ed esterni, non c’è dubbio che la show car Fiat Punto 2012 esalti al massimo la sportività insita di Punto.