BusinessPeople

Audi: "Rispondere ai bisogni del cliente"

Audi: "Rispondere ai bisogni del cliente" Torna a Auto trend mercato flotte secondo Alphabet Audi Mercedes- Benz
Martedì, 20 Luglio 2021

Vincenzo Vavalà, direttore vendite di Audi

Vincenzo Vavalà-Audi

Ascoltare i clienti per capire le loro reali esigenze. Questa secondo il neo-cinquantenne Vincenzo Vavalà, da 11 anni al Gruppo Volkswagen, già responsabile vendite del marchio Seat e da tre anni e mezzo direttore vendite di Audi, è stata la ricetta con cui affrontare l’impatto del Covid-19 sul mondo delle flotte.

Qual è stato il problema più difficile e che cosa avete fatto per fronteggiarlo?
C’era un grande bisogno di velocità. Abbiamo accelerato la messa in opera di nuovi processi e adottato nuove soluzioni. È nato il servizio pick up and delivery, la comunicazione attraverso i canali digitali è divenuta centrale e sono stati sottoscritti i primi contratti via internet.

I modelli elettrici rappresentano la strada giusta per una mobilità sostenibile… e il metano?
La transizione sarà graduale, ma la nostra determinazione nell’ampliare l’offerta di vetture elettriche ed elettrificate è testimoniata dalla crescente ampiezza della gamma, con declinazioni differenti e sempre riconducibili ai valori Audi di tecnologia e piacere di guida. Nel percorso che ci porterà alla mobilità a zero emissioni, la gamma a metano costituita dai modelli A3, A4 e A5, a bassissimo impatto in termini di emissioni, rimane una soluzione particolarmente interessante e sensibilmente richiesta in alcune zone.

C’è un nuovo prodotto legato al noleggio per i clienti che optano per il full electric?
Per la nuova Q4 e-tron, primo Suv compatto premium basato su una piattaforma nativa elettrica, Audi ha sviluppato una modalità di connessione con il mercato estremamente completa basata sul noleggio. Si tratta di una formula all-inclusive che prevede wallbox Enel X con installazione, un anno di accesso gratuito a oltre 15 mila colonnine in Italia, manutenzione ordinaria e straordinaria, personal assistant h24, vettura sostitutiva, hoteling pneumatici e servizio pick up & delivery inclusi nel canone mensile. È un’offerta particolarmente vantaggiosa che prevede inoltre la possibilità di uscire anticipatamente dal contratto di locazione sostituendo la vettura con altro modello senza oneri per il cliente. Quest’ultima soluzione, denominata e-tron Bridge, è stata sviluppata per la gamma full electric ed è stata adottata dal 50% dei clienti e-tron senza che nessuno finora abbia deciso di uscire dal contratto.

Finanziamento, leasing, noleggio a lungo termine… Chi vince?
Una variabile importante è la percorrenza annuale. Fai tantissimi chilometri? Meglio il noleggio a lungo termine. Sei un professionista, fai 10-15 mila chilometri all’anno, vuoi farti la manutenzione da solo? Va bene anche il leasing. Infine, se usi poco l’auto e non vuoi avere fastidi nella gestione è perfetto il noleggio retail.

POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media