Come gran parte dei modelli di alto rango, la nuova Aston Martin DB9 GT, farà la sua prima apparizione alla manifestazione denominata Goodwood, nel Festivalof Speed previsto dal 23 al 28 giugno. Esteticamente, la nuova Aston Martin DB9 GT si differenzia dalle altre sorelle minori per lo spoiler e i diffusori inediti, oltre ai magnifici cerchi da 20” e dagli elementi in carbonio presenti nella zona posteriore. La linea rimane indiscutibilmente elegante, come del resto tutte le Aston Martin. A bordo, debutta un nuovo sistema multimediale; non mancano loghi identificativi sui sedili, oltre alla corona del volante rivestita in Alcantara. Il pezzo forte però risiede ovviamente sotto al cofano, dove, la DB9 GT, esibisce un motore 5.9 litri V12 aspirato che eroga la bellezza di 547 cavalli.

GALLERY 

Rispetto al modello "base", la GT acquista una trentina di cavalli. Nonostante questo elevato numero, la nuova Aston ha trazione posteriore, ed il cambio rimane manuale a 6 rapporti. La velocità massima dichiarata è di 293 km/h, e l’accelerazione da 0 a 100 Km/h orari si "chiude" in 4”5. Le modalità di guida selezionabili sono tre: normale, sportiva e pista. Questo nuovo gioiellino prodotto dalla Casa inglese sarà commercializzato dal mese di settembre, ad un prezzo indicativo di 200 mila euro.