È tutto pronto per la settima generazione dell’Audi A6 Avant, disponibile sul mercato italiano a partire dal secondo semestre di quest’anno (informazioni e prezzo per il mercato italiano). La prima vera novità è l’alleggerimento della carrozzeria che, costituita per il 20% circa da componenti in alluminio, porta l’Audi A6 Avant - versione 2.0 TDI - a 1.640 chilogrammi (circa 70 kg in meno). Lunghezza 4,93 metri, linea del tetto bassa che confluisce nei montanti posteriori fortemente inclinati: non manca un restyling nell’aspetto che ora risulta ancor più elegante e sportivo, soprattutto con i fari e gruppi ottici posteriori in tecnologia Led.
A seconda delle motorizzazioni (quattro TDI e due a benzina – vedi dettagli) la nuova A6 Avant è dotata di un cambio manuale a sei marce, dello sportivo S tronic a sette rapporti, del multitronic a variazione continua o del tiptronic a otto rapporti. Oltre alla trazione anteriore è disponibile anche l’ultima generazione della trazione integrale permanente quattro. A richiesta, il differenziale sportivo ripartisce la forza motrice in modo flessibile tra le ruote posteriori. Non manca l’attenzione sui consumi, ridotti del 18% grazie al sistema d’efficienza modulare Audi che permette al 2.0 TDI di consumare in media 5 litri di carburante ogni 100 chilometri.
Capitolo interni, dove l’eleganza e la sportività della nuova A6 Avant si unisce all’attenzione per il confort di Audi. Diversi gli optional dell’abitacolo che comprendono l’head-up display, le luci adaptive light con regolazione dinamica della profondità dei fari, i sedili anteriori con funzione di ventilazione e massaggio e molti componenti di Infotainment.
Primo tra tutti è il sistema di navigazione con disco fisso MMI plus con touchpad e il sistema Advanced Sound della Bang & Olufsen. Presenti anche diverse funzionalità made in Google come la possibilità di effettuare una ricerca delle destinazioni con il comando vocale. E parlando di servizi Google non si può non pensare alla navigazione sul web: l’Audi A6 Avant è dotata di un hotspot (Wlan) che permette ai passeggeri di accedere a Internet oltre ai servizi Audi online di informazione sul traffico.