© Getty Images

Sipario alzato su quella che sarà la linea del futuro Suv di piccole dimensioni Honda a partire dalla fine dell’anno: al Salone di Detroit, attualmente in corso, la casa automobilistica giapponese ha svelato il nuovo Urban Suv Concept che diventerà probabilmente uno degli elementi centrali della sua offerta. La vettura di serie sarà infatti lanciata in Giappone già alla fine di quest’anno, mentre il debutto per il mercato statunitense è in programma nel 2014 e, a seguire, arriverà in Europa ma non vi è nessuna certezza sulla data. Photogallery
Il nuovo prototipo Honda punta sulla flessibilità e su un design dallo stile rinnovato e sofisticato: propone forme e linee moderne anche all’interno dell’abitacolo, una lunghezza di 4,3 metri che garantisce agilità (grazie ai quasi 23 centimetri in meno rispetto alla CR-V) e forme che ricordano più una coupé che uno sport utility vehicle. La vettura che deriverà dal concept sarà basata sulla prossima generazione della piattaforma Global Compact Series, una delle importanti innovazione che sono state pianificate da Honda insieme ai motori della serie Earth Dreams Technology per i prossimi anni, e vanterò il sistema Magic Seat che permette varie configurazioni dei sedili per passeggeri o per carico. Tutte le novità dal Salone
Honda promette che tutti i propulsori inclusi nel programma - comprese le unità 1.3 e 1.5 - faranno segnare una riduzione delle emissioni, e quindi dei consumi, del 30% entro il 2020. Una promessa che, se venisse mantenuta, sarebbe sicuramente vincente.