Come vedete in Europa e nel mondo gli appassionati di vino non possono certo lamentarsi, anzi ogni occasione di viaggio è benvenuta perché permette di scoprire usi e tipologie di consumo del vino anche molto diverse dalle nostre. Ma se usate l’accortezza di partire sempre con un paio di bottiglie di vino italiano in valigia (ovviamente ben protette tra i maglioni o nel polistirolo...) contribuirete anche a essere sempre ricordati con piacere e a migliorare la nostra reputazione all’estero. Come? Beh, una bottiglia la userete per risolvere brillantemente un invito a cena improvviso da parte di un cliente o amico mentre l’altra per qualche scambio in natura o ricambiare un favore: una bottiglia di vino italiano strappa sempre un sorriso e ammirazione in chi la riceve, specie se siete in capo al mondo, provate per credere!