Per esaltare il sapore della salsiccia alla griglia – soprattutto se si tratta di quella di Bra – con un’abbondante porzione di polenta fumante, vi consigliamo il Nebbiolo d’Alba di Terre del Barolo. Imbottigliato dopo un anno di invecchiamento in botte di rovere di Slavonia, il nettare diviene con l’ulteriore maturazione in bottiglia sempre più armonico e vellutato.
Il colore è rosso rubino più o meno carico, con riflessi di granato per il vino invecchiato. All’olfatto ha un profumo caratteristico, tenue e delicato che ricorda la viola, che si accentua e si perfeziona con la maturazione.
Il sapore va dal secco al gradevole dolce di buon corpo, giustamente tannico da giovane, vellutato, armonico.