Colore rosa brillante e vivace, con sfumature dorate. Si presenta così il Moët Ice Impérial Rosé, nuova declinazione del primo champagne al mondo da bere rigorosamente con giacchio. Presentato a Parigi, l’ultima novità di Moët & Chandon si caratterizza per un’esperienza intensamente fruttata e ricca al palato, con un finale nettamente fresco e frizzante: il suo bouquet presenta una prevalenza di aroma fragranti di frutti rossi e ciliegie (amarena, mirtilli americani e mirtilli rossi), con nuances di frutti estivi (fico e pesca nettarina) e un’invitante nota di grenadine.

"Lo spirito pionieristico di Moët & Chandon è leggendario”, commenta il presidente e Ceo del gruppo Stéphane Baschiera. “Abbiamo creato il primo champagne al mondo da bere con ghiaccio, Moët Ice Impérial. Ora siamo i primi a innovare con la sua declinazione rosé”.