E se lo dice Ernest Hemingway, che di rum se ne intendeva e parecchio, c’è da credergli. Ciò di cui il grande scrittore sta parlando sono due storici locali di L’Avana a Cuba e due celebri cocktail a base di rum. Anzi leggenda vuole che abbia inventato una variante dal classico daiquiri, il Daiquiri Hemingway Special, dove alla ricetta tradizionale (rum, lime e zucchero di canna) si aggiunge del succo di pompelmo. Quando Hemingway pronunciava questa celebre frase era il 1954 e proprio quell’anno riceveva il premio Nobel per la letteratura.