Carlo Cracco

Carlo Cracco

È stato annunciato il nome dello chef che sarà protagonista della prima edizione italiana di Hell’s Kitchen , talent show culinario di produzione statunitense condotto dal 2005 dallo chef pluristellato Ramsay. La scelta è caduta su Carlo Cracco, già giudice delle prime due edizioni italiane di MasterChef , talent show in onda su SkyUno dal 2011, e giudice anche della terza (in onda in autunno).
La nuova produzione italiana sarà trasmessa la prossima primavera sempre da SkyUno Hd. Due squadre di aspiranti chef, con esperienze passate nel mondo della ristorazione, divisi in uomini e donne, si sfidano attraverso prove di cucina, prestando servizio al ristorante di Hell’s Kitchen. Chi vince, otterrà un premio, mentre la squadra perdente dovrà eseguire lavori decisamente umili. Il premio finale, anche nell’edizione italiana, alla quale parteciperanno 16 concorrenti di età inferiore ai 40 anni, sarà un contratto da executive chef in un ristorante. Anche gli altri due giudici di MasterChef avranno ulteriori impegni televisivi: Bruno Barbieri giudice dell’edizione junior del talent, Joe Bastianich in un programma musicale itinerante alla scoperta delle origini della musica popolare italiana per SkyArte.