Brioso protagonista delle grandi tavole imbandite, il Bonarda con le sue bollicine e il sapore inconfondibile ma mai invadente è il vino ideale per esaltare un primo realizzato a regola d’arte. Consigliamo una buona bottiglia di Moranda, il collaudato rosso dell’aziende agricola Travaglino, vera icona dell’Oltrepò pavese. Profumo particolarmente fruttato e sapore morbido e pieno sono le caratteristiche organolettiche di questo grande classico. Da abbinare con Pasta fresca

www.travaglino.it