SFOGLIA LE PRIME PAGINE DI OGGI - Clicca qui

La maggior parte delle prime pagine dei quotidiani nazionali di oggi, venerdì 18 gennaio 2013, è dedicata a quanto successo in Algeria. Il blitz dell'esercito algerino al sito terroristico in mano ai terroristi di Al Qaeda avrebbe portato all'uccisione di decine di ostaggi. "In Algeria la strage degli ostaggi" e "Algeria, massacro di osatggi" titolano i due maggiori quotidiani, rispettivamente il Corriere della Sera e la Repubblica.

Tema importante, ma non abbastanza (almeno per i giornali) da distogliere l'attenzione sulla politica con gli ultimi sviluppi della campagna elettorale italiana. La Stampa di Torino apre con la ricerca sulla presenza in video dei candidati titolando: "Voto in tv, Berlusconi da record"; il Giornale dedica invece la propria pagina al “mucchio selvaggio”, ovvero l’alleanza messa insieme dai diversi partiti del centro e della sinistra per battere Silvio Berlusconi; l'Unità riporta invece le considerazini di Pierluigi Bersani sui partiti personali il "cancro della democrazia".

Economia, con il monito della Banca centrale europea sulla crescita lenta nell'apertura di altre testate come Il Sole 24 Ore e Il Messaggero.

Redditometro ancora in primo piano su Libero secondo il quale saranno necessari "bonifici anche per la paghetta".