Sfoglia le prime pagine - Clicca qui

Non un solo grande tema, ma notizie diverse sulle diverse prime pagine dei giornali di oggi, mercoledì 15 maggio 2013.

Se per il Corriere della Sera di Milano il tema del giorno è il blocco delle transazioni per acquisto o vendita di case ("Non si comprano più case" il titolo del quotidiano) La Stampa di Torino si concentra sull'attacco al cantiere Tav di Chiomonte sferrato nella notte tra lunedì e martedì a colpi di molotov. Un "attacco di Stato" secondo il ministro dell'interno Angelino Alfano.

Mondo del lavoro, o meglio delle pensioni, nel primo piano de Il Messaggero di Roma che apre con le dichiarazioni del ministro del welfare Enrico Giovannini a proposito di una maggiore flessibilità in tema di pensioni.

Debiti della Pubblica amministrazione ancora nel primo piano de Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico-finanziario anche oggi con il decreto per il pagamento dei debiti della pa. "Debiti Pa: 3,5 miliardi ai Comuni" il titolo scelto.

I processi di Silvio Berlusconi nei primi piani di altre testate come il Giornale che scrive "Lettere a una pm perdente" e su il Fatto Quotidiano secondo il quale nel caso "Bunga bunga" ammonta a "30 milioni il prezzo del silenzio".