Sfoglia le prime pagine - Clicca qui

Dalla politica al mondo del lavoro. Sono i dati del ministero del Welfare, che certificano come nel 2012 i licenziamenti abbiano superato quota un milione, i protagonisti delle prime pagine di quotidiani di oggi, lunedì 8 aprile 2013. "Lavoro, un milione di licenziamenti" titola ad esempio Il Messaggero di Roma, "Licenziati, nuova emergenza" La Stampa di Torino e "Disastro 2012, un milione di licenziati" Il Secolo XIX di Genova.

Preferisce un'apertura politica la Repubblica. Nella prima pagina del quotiano milanese le parole del leader del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani, e il suo "No al governissimo".

Per quanto riguarda la politica, spazio anche al raduno della Lega a Pontida, dopo la pausa dell'anno scorso.

Nè lavoro, nè politica per Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico-finanziario apre oggi con la crescita in tutta Italia del rischio-evasione, misurato con il divario tra redditi dichiarati e spesa per consumi delle famiglie, un rischio che, "aumenta con la crisi".

Tra le altre notizie presenti nelle prime pagine dei giornali di oggi, spazio anche all'inchiesta sul caso dei due marò italiani detenuti in India e alle proteste contro il decreto sui pagamenti alle imprese.

Come ogni inizio di settimana, lo sport compare nelle prime pagine dei giornali. In primo piano il calcio, con i risultati delle partite della giornata del campionato di serie A giocate week end, ma anche il motomondiale con il ritorno sul podio di Valentino Rossi in alla Yamaha.