Sfoglia le prime pagine - Clicca qui

Dall'insediamento di Papa Francesco con il primo Angelus di ieri, alla politica con l'elezione (con polemica) dei presidenti di Camera e Senato. Sono questi i temi maggiormente presenti nelle prime pagine dei quotidiani nazionali di oggi, lunedì 18 marzo 2013. Se per quanto concerne il nuovo Pontefice si registra "Papa in strada tra i fedeli" e "folla record all'Angelus" così come sottolinea Il Messaggero di Roma; per quanto riguarda lo scenario politico il focus è soprattutto sul Movimento 5 Stelle con l'appoggio di alcuni senatori, nonostante il movimento avesse deciso in maniera diversa ,al candidato Pd Pietro Grasso. In primo piano soprattutto le reazioni del leader del Movimento. "Grillo, scontro sui senatori ribelli" titola ad esempio la Repubblica di Milano.

Apre invece con un'intervista a Mario Monti in cui lo stesso racconta la trattativa per la presidenza al Senato e lo stop di Giorgio Napolitano La Stampa di Torino. "Odio di stato in diretta tv" l'apertura de il Giornale indignato per un’espressione usata da Lucia Annunziata durante un'intervista al segretario Pdl Angelino Alfano.

Nè politica, nè Papa per Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico-finanziario preferisce aprire con la "stangata in arrivo nella seconda parte dell'annoe già prevista dalla legge di stabilità e dalla manovra salva-Italia. "Imu, Iva, Tarers: 5 miliardi di rincari" il titolo scelto.

Come ogni inizio di settimana, lo sport compare nelle prime pagine dei giornali. In primo pianola Formula 1 con il Gran premio ds'Australia e il calcio, con i risultati delle partite della giornata del campionato di serie A giocate week end.