Sfoglia le prime pagine - Clicca qui

Un richiamo all'ordine. Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha invitato i ministri del suo governo a non partecipare a comizi, nè a trasmissioni televisive. Il richiamo dopo la manifestazione contro i giudici che il Pdl ha tenuto sabato a Brescia con la partecipazione, tra gli altri, del ministro dell'Interno Angelino Alfano. È questo il tema maggiormente presente nelle prime pagine dei quotidiani di oggi, lunedì 13 maggio 2013.

"Stop a ministri in piazza e tv" titola la Repubblica di Milano, "Letta: basta ministri in piazza" Il Messaggero di Roma e "Governo, scontro Lett-Alfano" Il Mattino di Napoli.

Non si adegua al trend di giornata Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico-finanziario preferisce aprire oggi con l'emergenza occupazione. "Lavoro, ricetta francese per i giovani" il titolo scelto.

Controcorrente anche il giornale che dedica la propria prima pagina a quella che definisce una "persecuzione giudiziaria" contro Silvio Berlusconi.

Come ogni inizio di settimana, lo sport compare nelle prime pagine dei giornali. In primo piano non tanto il calcio, con il campionato di serie A agli sgoccioli, quanto la vittoria di Fernando Alonso nel gran premio di Spagna di Formula Uno.