Sfoglia le prime pagine - Clicca qui

La Corte d'Appello di Milano ha condannato Silvio Berlusconi per frode fiscale sui diritti tv Mediaset. Previsti 4 anni di reclusione (3 già condonati dall'indulto), 5 anni di interdizione dai pubblici uffici e 10 milioni di euro di acconto sul risarcimento dei danni all'Agenzia delle Entrate. Una condanna questa che attende ora la conferma o la cancellazione in Cassazione e che risulta essere la protagonista delle prime pagine dei quotidiani di oggi, giovedì 9 maggio 2013.

"Berlusconi, un'altra condanna" titola la Repubblica di Milano, "Berlusconi condannato, è scontro" Il Messaggero di Roma e "Berlusconi condannata a 4 anni" Il Mattino di Napoli. "Una sentenza impresentabile" secondo il Giornale che pone il "governo in manette" per Libero .

Controcorrente Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico-finanziario apre oggi con l'acconto Imu per le imprese per il quale il 17 giugno scatta, nell'indifferenza della politica concentrata sulla sospensione di quello relativo alla casa, la prima rata. "Imu, super-accpmto per le imprese" il titolo scelto.

Tra le altre notizie presenti nelle prime pagine dei giornali di oggi spazio all'incidente occorso al porto di Genova con il tragico bilancio di sette vittime e due dispersi.

Dato il turno infrasettimanale di campionato, anche lo sport, il calcio in particolare, compare nelle prime pagine dei giornali di oggi.