SFOGLIA I QUOTIDIANI DI OGGI - Clicca qui

Il governo di Matteo Renzi ha ottenuto la fiducia al Senato. Il voto a Palazzo Madama si è svolto ieri sera, dopo il discorso programmatico del neo premier, e ha registrato 169 voti favorevoli e 139 contrari. Così oggi non può che essere la politica interna la protagonista delle prime pagine dei quotidiani nazionali di oggi, martedì 25 febbraio 2014. In primo piano alcuni dei passaggi del discorso di Renzi. Se la Repubblica di Milano apre con la "sfida di Renzi" ovvero dire basta alla "vecchia politica", per La Stampa di Torino le sfide più interessanti sono quelle relative a "scuola e fisco". Preferisce invece dare spazio alla promessa di abbassare di "10 miliardi" le "tasse sul lavoro" Il Messaggero di Roma.

Nuovo governo nell'apertura anche de Il Sole 24 Ore . Il quotidiano economico finanziario apre oggi con il passaggio nel quale il capo dell'esecutivo manifesta la sua volontà di tagliare subito il cuneo e i debiti delle pubbliche amministrazioni.

Stesso tema anche per il Giornale che però parla di un "premier furfante". Secondo il quotidiano infatti Renzi avrebbe snobbato i senatori e parlato oltre un'ora "senza dire nulla". Critico anche il manifesto che apostrofa Renzi come "il replicante".