Dal "decreto per salvare Expo" del Corriere della Sera di Milano alla sfida di Renzi a Grillo dell'altro quotidiano milanese, la Repubblica , passando per la nuova Sanità anticipata da La Stampa di Torino e l'accordo Alitalia-Etihad de Il Messaggero di Roma. Non c'è un solo tema, ma notizie diverse sulle prime pagine dei giornali di oggi, lunedì 19 maggio 2014.

Tra le notizie che troviamo più spazio nelle aperture dei quotidiani di giornata il duello tra Renzi e Grillo, con il premier che sfida il leader del M5S e invita gli elettori a «non votare i buffoni». Renzi presente anche in chiave non elettorale, con l'arrivo del decreto legge che dovrebbe conferire al commissario anticorruzione Raffaele Cantone maggiori poteri nell'ambito dei 200 milioni di appalti Expo ancora da assegnare. Ma l'attività dell'esecutivo compare anche per un altro provvedimento al vaglio dello stesso, l'accordo sul «Patto per la salute», in pratica un'intesa con le regioni che regolerà il settore per i prossimi tre anni.

Finanza ad aprire invece Il Sole 24 Ore che, nell'ambito delle "tasse sul risparmio" evidenzia "chi paga di più".

Come ogni inizio di settimana, anche lo sport fa capolino nelle prime pagine dei diversi quotidiani nazionali di giornata. In primo piano il calcio, con i risultati dell'ultima giornata di serie A, in particolare il record della Juventus, che con la vittoria di ieri ha raggiunto 102 punti in campionato.