BusinessPeople

Di che lettera sei? - Sesta parte

Torna a Scrivo dunque sono
Lunedì, 28 Giugno 2010

Stiamo per finire il nostro lungo viaggio attraverso le varie lettere dell’alfabeto, per cogliere che cosa nasconde un trattino più o meno lungo, una vocale più o meno arrotondata e molti altri segni grafologici. Oggi analizzeremo tre lettere: R, S e T che ci daranno spunti molto interessanti:

COMINCIANO CON LA R:

R1
R CON DUE LACCI I due lacci che la contraddistinguono evidenziano che siamo in presenza di una persona vanitosa, piena di sé e, spesso, anche di pregiudizi nei confronti degli altri
R2
R SIMILE AD UN “2” È tipica di chi ha una mente analitica, matematica, che si sofferma sui particolari per cogliere al meglio le situazioni
R3
R CON ALLUNGO FINALE Indica generosità, voglia di relazionarsi con gli altri e desiderio di coltivare amicizie
R4
R MOLTO SEMPLICE Il tratto “semplice” nasconde in realtà una persona molto astuta e calcolatrice, che sa come muoversi per arrivare, il più in fretta possibile, alla meta prefissata

ECCOCI ORA ALLA “S”, CHE VEDREMO NELLE FORME PIÙ CONSUETE:

S1
S CON BASE ARCUATA Indica scarso senso di responsabilità e, quindi, poca affidabilità
S2
S MOLTO ARROTOLATA È tipica di una persona opportunista, che usa gli altri per i propri fini
S3
S ANGOLOSA L’angolosità evidenzia la propensione a usare la forza per imporre le proprie idee e i propri desideri
S4
S MOLTO ARROTONDATA Ci dice invece che siamo di fronte a una persona garbata e gentile, sia nella forma sia nella sostanza

E PER FINIRE, VEDIAMO ORA ALCUNI TIPI DI "T":

T1
T CON IL TRATTINO CORTO Evidenzia la paura di esprimersi, dovuta a timidezza o a insicurezze di fondo
T2
T CON IL TRATTINO ALLUNGATO Contraddistingue coloro che esprimono opinioni in modo risoluto e polemico, spesso alzando il tono di voce
T3
T A FORMA DI “TRIANGOLO” Appartiene a chi oppone resistenza all’ambiente esterno, sentito poco rassicurante o addirittura minaccioso
T4
T CON TRATTINO SOPRAELEVATO Indica il senso di superiorità che prova chi lo traccia. Spesso dietro questa presunta superiorità si nascondono ansie e insicurezze.

E così siamo arrivati quasi alla fine. Il prossimo mese, con le ultime tre lettere, concluderemo questo meraviglioso cammino, che spero vi abbia incuriosito e soprattutto vi abbia fatto scoprire i lati più nascosti del vostro carattere.

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media