BusinessPeople

Una differente specie di capitale

Torna a Razione K
Lunedì, 31 Maggio 2010

È mia intenzione parlare di una differente specie di capitale. Il frequentare la scuola o un corso di computer, le spese di assistenza medica, quelle per l’organizzazione di conferenze sulla virtù del rispetto degli impegni presi e dell’onestà sono anch’esse forme di capitale, nel senso che migliorano la salute, aumentano i guadagni o, comunque, hanno il merito di far crescere la stima delle persone nei confronti della letteratura (…). Di conseguenza, è del tutto sensato e in accordo con il concetto classico di capitale affermare che determinati investimenti, ad esempio in educazione, in formazione, in assistenza medica, sono investimenti in capitale. Per quanto tali forme non forniscano un capitale fisico o finanziario, bensì il prodotto umano. Ciò poiché non è possibile separare una persona dalle sue conoscenze e abilità, dai suoi valori e dalla sua stessa salute, così come è possibile per un proprietario trasferire il proprio assetto finanziario.

Gary Becker, premio Nobel per l’Economia, 1992

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media