BusinessPeople

Morire senza aver mai vissuto

Torna a Razione K
Lunedì, 16 Settembre 2013
Dalai Lama, Tenzin Gyatso © Getty Images

È stato chiesto al Dalai Lama:
«QUAL È LA COSA CHE SORPRENDE DI PIÙ DELL’UMANITÀ?»

Egli ha risposto:
«GLI UOMINI PERDONO LA SALUTE PER GUADAGNARE SOLDI, POI SPENDONO I SOLDI PER RIAVERE LA SALUTE E PER PENSARE CON ANSIA AL FUTURO SI SCORDANO DEL PRESENTE, QUINDI FINISCONO PER NON VIVERE NÉ IL PRESENTE NÉ IL FUTURO E VIVONO COME SE NON DOVESSERO MAI MORIRE... E MUOIONO COME SE NON AVESSERO MAI VISSUTO...»

TENZIN GYATSO (Taktser, 6 luglio 1935) Monaco buddhista tibetano, è il XIV Dalai Lama, in carica dal 17 novembre 1950. Sostenitore della dottrina della nonviolenza, è stato insignito del Premio Nobel per la pace nel 1989. Vive da esule, al di fuori dei confini tibetani, dal 17 marzo del 1959.

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media