BusinessPeople

L’arduo compito dei successori

Torna a Razione K
Lunedì, 31 Maggio 2010

È più difficile mantenere il successo che raggiungerlo. L’intuizione è fondamentale, ma valutare il rischio anche. Insulsa è la disputa col defunto: il caro estinto vince sempre. Insegnamento per i nullatenenti, o quasi: l’invidia è un sentimento sprecato. Non c’è uomo, per quanto importante, che merita il livido o il festoso rancore. C’è solo una differenza, come diceva Hemingway, tra la gente comune e i beati, ma non sempre, possidenti: loro hanno i soldi. Non intendo consolarvi: servono molto, ma spessi quello che manca non ha prezzo.

Enzo Biagi, Dinastie, 1988

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media