BusinessPeople

Dal Saggio sulla libertà

Torna a Razione K
Mercoledì, 29 Maggio 2013
John Stuart Mill © Getty Images

John Stuart Mill

«Non possiamo mai essere certi che l’opinione che tentiamo di soffocare sia falsa; e se ne fossimo certi, soffocarla sarebbe ancora un male.

Se tutta l’umanità meno uno fosse d’una stessa opinione, e un solo uomo fosse dell’opinione opposta, l’umanità non avrebbe maggior diritto di ridurre al silenzio quell’unico uomo di quanto quell’uomo avrebbe diritto, potendo, di ridurre al silenzio l’umanità.

La natura umana non è una macchina da costruire secondo un modello e da regolare perché compia esattamente il lavoro assegnato, ma un albero, che ha bisogno di crescere e di svilupparsi in ogni direzione, secondo le tendenze delle forze interiori che lo rendono una persona vivente» . (dal Saggio sulla libertà di John Stuart Mill)

JOHN STUART MILL (Pentonville, 1806 - Avignone, 1873) filosofo ed economista britannico, è stato uno dei massimi esponenti del liberalismo e dell’utilitarismo. Il suo Saggio sulla libertà , del 1859, è uno dei capisaldi della cultura filosofica della società moderna

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LE OPINIONI
PEOPLE MOVING
LA RIVISTA
Anno XII n 11 novembre 2017
Copyright © 2017 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media