BusinessPeople

Cooperazione per il benessere collettivo

Torna a Razione K
Lunedì, 06 Agosto 2018
William Beveridge © Central Press/Hulton Archive/Getty Images

«Il benessere collettivo deve essere raggiunto attraverso una stretta cooperazione tra lo Stato e l’individuo. Lo Stato deve fornire protezione in cambio di servizi e contribuzioni, e nell’organizzazione di tale protezione lo Stato non deve soffocarne né le ambizioni, né le occasioni, né le responsabilità; stabilendo pertanto un minimo di attività nazionale, non deve però paralizzare le iniziative che portano l’individuo a provvedere più di quel dato minimo, per se stesso e per la sua famiglia».

William Beveridge

POST PRECEDENTE
POST SUCCESSIVO
LA RIVISTA
Anno XIII n 10 ottobre 2018
Copyright © 2018 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media