BusinessPeople
ARCHIVIO
  • Ascolta il mercato
    Ascolta il mercato

    Ho imparato, in base alla mia esperienza, che tutto è dominato dal mercato. Quindi, quando ci scontriamo con un ostacolo o una difficoltà. Dico sempre a me stesso: “Ascolta il mercato, ascolta la voce del cliente”. È l’essenza primaria del marketing. Bisogna sempre tornare al mercato, al consumatore.

  • La tradizione, testimonianza sempre viva
    La tradizione, testimonianza sempre viva

    La tradizione è cosa ben diversa da un’abitudine, sia pure ottima, poiché l’abitudine è per definizione un acquisto inconscio che tende a diventare macchinale, mentre la tradizione si definisce in un’accezione consapevole volontaria.

  • Tra tigri feroci e mucche da mungere
    Tra tigri feroci e mucche da mungere

    Molte persone, vedono l'impresa privata, come una tigre feroce, da uccidere subito. Altre invece, come una mucca da mungere. Pochissime la vedono com'è in realtà: un robusto cavallo che, in silenzio, traina un pesante carro.Winston Churchill

  • L’arduo compito dei successori
    L’arduo compito dei successori

    È più difficile mantenere il successo che raggiungerlo. L’intuizione è fondamentale, ma valutare il rischio anche. Insulsa è la disputa col defunto: il caro estinto vince sempre. Insegnamento per i nullatenenti, o quasi: l’invidia è un sentimento sprecato.

  • Gli uomini non sono cani
    Gli uomini non sono cani

    Per natura, un filosofo non è, per ingegno o disposizione, diverso da un facchino nemmeno la metà di quanto lo sia un mastino da un levriero, un levriero da uno spaniel, o quest’ultimo da un cane pastore. Però queste razze diverse di animali, anche se tutte della stessa specie, sono di ben scarso aiuto l’una per l’altra.

LA RIVISTA
Anno XVII n 5 maggio 2022
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media