BusinessPeople
ARCHIVIO
  • Cosa non va nel mondo? Non ci domandiamo cosa sia giusto
    Cosa non va nel mondo? Non ci domandiamo cosa sia giusto

      «Siamo tutti in grado di vedere la follia nazionale: ma qual è la sanità nazionale? “Che cosa non va nel mondo?”. A questa domanda si può rispondere subito: ciò che non funziona, ciò che è sbagliato, è che non ci domandiamo cosa sia giusto». G.K.

  • La Bellezza rompe i limiti dei nostri occhi
    La Bellezza rompe i limiti dei nostri occhi

      E dunque la bellezza si vede perchè è viva e quindi reale. (...) Il problema è avere occhi e non saper vedere, non guardare le cose che accadono, nemmeno l’ordito minimo della realtà. Occhi chiusi. Occhi che non vedono più. Che non sono più curiosi. Che non si aspettano che accada più niente.

  • L’abitudine respinge le cure della grazia
    L’abitudine respinge le cure della grazia

    «C’è qualcosa di peggio dell’avere un cattivo pensiero. È avere un pensiero bell’e fatto. C’è qualcosa di peggio dell’avere una cattiva anima e anche del farsi una cattiva anima. È avere un’anima abituata. Si sono visti i giochi incredibili della grazia e le grazie incredibili della...

  • Non c’è al mondo nulla di più difficile della franchezza
    Non c’è al mondo nulla di più difficile della franchezza

    “Non c’è al mondo nulla di più difficile della franchezza e nulla di più facile dell’adulazione. Se nella franchezza anche solo una centesima parte suona falso, subito ne nasce una dissonanza e poi uno scandalo. Se nell’adulazione invece è anche tutto falso fino all’ultima...

  • Il benessere
    Il benessere

    Quando si sono costituiti, gli Stati occidentali moderni hanno proclamato il seguente principio: il governo deve essere al servizio dell’uomo e l’uomo vive su questa Terra per godere della libertà e cercare la felicità (vedi ad esempio la Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America).

LA RIVISTA
Anno XVII n 6 giugno 2022
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media