BusinessPeople

Più che macchine ci serve umanità

Martedì, 09 Giugno 2020
Più che macchine ci serve umanità

«Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi. La macchina dell’abbondanza ci ha dato povertà, la scienza ci ha trasformati in cinici, l’abilità ci ha resi duri e cattivi. Pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchine ci serve umanità, più che abilità ci serve bontà e gentilezza. Senza queste qualità la vita è vuota e violenta e tutto è perduto».Charlie Chaplin - Da Il Grande Dittatore

Nuove idee

Nuove idee

Martedì, 09 Giugno 2020

«La mente che si apre a una nuova idea non torna maialla dimensione precedente».Albert Einstein

Prendere decisioni

Prendere decisioni

Venerdì, 03 Aprile 2020

«Io prendo delle decisioni. Forse non sono perfette, ma prendere decisioni imperfette è meglio che essere alla continua ricerca di decisioni perfette che non si troveranno mai».Charles De Gaulle 

ARCHIVIO
  • Due tipi di aziende
    Due tipi di aziende

    «Ci sono due tipi di aziende:quelle che cambiano e quelle che scompaiono».Philip Kotler

  • Il libro degli abbracci
    Il libro degli abbracci

    «E fu tanta l’immensità del mare, e tanto il suo fulgore, che il bimbo restò muto di bellezza. E quando alla fine riuscì a parlare, tremando, balbettando, chiese a suo padre: “Aiutami a guardare!”»Eduardo Galeano

  • Misurare la qualità umana di una società
    Misurare la qualità umana di una società

    Normalmente si misura la tenuta di un ponte a partire dalla solidità del suo pilastro più piccolo. La qualità umana di una società dovrebbe essere misurata a partire dalla qualità dei più deboli dei suoi membri. E poiché l’essenza di ogni morale è data dalla responsabilità nei confronti...

  • Chi siamo veramente
    Chi siamo veramente

    «Sono le scelte che facciamo, Harry, che dimostrano quel che siamo veramente, molto più delle nostre capacità».Albus Silente

  • La tragedia del mondo moderno
    La tragedia del mondo moderno

    «La tragedia del mondo moderno non risiede nel fatto che l’uomo conosca sempre meno il significato della propria vita, ma che ne sia sempre meno interessato»Vaclav Havel

LA RIVISTA
Anno XV n 6 giugno 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media