BusinessPeople

La ricchezza è nella mente

Martedì, 08 Maggio 2018
La ricchezza è nella mente

Ciò che nella vita rimane,non sono i doni materiali, ma i ricordi dei momenti che hai vissuto e ti hanno fatto felice. La tua ricchezza non è chiusa in una cassaforte, ma nella tua mente. È nelle emozioni che hai provato dentro la tua anima».Alda Merini

Ricordatevi di guardare le stelle

Ricordatevi di guardare le stelle

Martedì, 08 Maggio 2018

«Ricordatevi di guardare le stelle, e non i vostri piedi...Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare, e in cui si può riuscire»- • -«Il nemico della conoscenza non è l’ignoranza ma l’illusione della conoscenza»Stephen Hawking

Vocazione naturale

Vocazione naturale

Martedì, 06 Marzo 2018

«Migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli. È la vocazione naturale che li spinge; non soltanto la sete di guadagno. Il gusto, l’orgoglio di vedere la propria azienda prosperare,...

ARCHIVIO
  • La statura di un uomo
    La statura di un uomo

    «L’uomo è vivo finché  nel suo cuore è viva  la speranza, la sua  statura si può misurare da ciò che attende e da ciò in cui spera».

  • Fare o non fare...
    Fare o non fare...

    «Fare. O non fare.Non c'è provare»Maestro Yoda

  • Nascere sotto una buona stella
    Nascere sotto una buona stella

    «Non esistono uomininati sotto buone o sottocattive stelle. Esistonosolo uomini che sanno/non sanno leggereil cielo stellato»XIV Dalai Lama

  • L'importanza dei character skills
    L'importanza dei character skills

    «Il “pieno sviluppo” di un uomo e di un lavoratore è legato ai character skills, il complesso delle disposizioni proprie dell’essere umano: intelligenza, volontà, comportamenti (coscienziosità, stabilità emotiva, apertura  mentale, ecc.)» James Heckman

  • Bisogna ragionare, non applaudire o disapprovare
    Bisogna ragionare, non applaudire o disapprovare

    Se voi volete essereuna nuova generazione di giovani infinitamente più matura, dovete anche abituarvi all’atrocità del dubbio, anche a questa sottigliezza sgradevole del dubbio. Dovete cominciare ad abituarvi a dibattere veramente i problemi, ma veramente! Non formalmente.

LA RIVISTA
Anno XIII n 5 maggio 2018
Copyright © 2018 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media