BusinessPeople

L'editoriale

Torna a Le opinioni
ARCHIVIO
  • Prendiamo il largo
    Prendiamo il largo

    Stabilito che ancora nulla di come sarà realmente la legge di Stabilità è ancora stato stabilito, alcune cose possono essere dette e viste in chiaroscuro sulla bozza a oggi disponibile. Soprattutto bisogna dire che contiene buone norme, altre così-così e silenzi assordanti.

  • “Padroni” a chi?
    “Padroni” a chi?

    Ricomincia l’autunno e s’impongono delle riflessioni. Su cos’è diventato questo Paese e su quello che avrebbe potuto e potrebbe ancora essere se solo… Ecco perché mi viene spontaneo condividere con voi la riflessione che mi è sorta scorgendo, l’agosto scorso, la copertina del settimanale l’Espresso che vedete pubblicata a margine.

  • Imborghesiamoci, please!
    Imborghesiamoci, please!

    La borghesia va morendo: viva la borghesia! Nel nostro Paese sta sparendo il ceto medio e nessuno se ne allarma. Nessuno che faccia di questo olocausto quotidiano il tema di uno straccio di programma politico, lo spunto per un’interrogazione parlamentare, una qualsivoglia manifestazione di piazza.

  • Lo spirito che anima il business
    Lo spirito che anima il business

    Venti interviste a imprenditori e manager. Venti modi di intendere la propria personale concezione di fare impresa e di gestirla. Venti tra uomini e donne che raccontano in cosa consiste lo spirito del proprio lavoro, a tratti considerandolo alla stregua di una vera e propria “missione”.

  • Può un Paese correre su una sola gamba?
    Può un Paese correre su una sola gamba?

    Cè chi dice che il governo di Matteo Renzi sarà ricordato dai posteri per la sua forza riformatrice che non riforma. I tentativi in effetti sono stati, sono e – se l’esecutivo dovesse durare fino al 2018 come il premier si affanna a ripetere – saranno tanti.

Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media