BusinessPeople
ARCHIVIO
  • L’Italia ha molto da guadagnare
    L’Italia ha molto da guadagnare

    Tutti i Paesi hanno da perdere, sia in termini economici sia di benessere generale di chi li abita, da politiche pubbliche e private che si traducono in un danno per la sostenibilità ambientale e sociale. E un Paese come il nostro, che ha un ingentissimo e invidiatissimo habitat naturale e paesaggistico, ha da rimetterci molto di più degli altri.

  • L’Italia è migliore di quanto si pensi
    L’Italia è migliore di quanto si pensi

    Immersi come siamo nel turbinio pandemico, è difficile trovare il bandolo della matassa che dovremo sbrogliare quando cominceremo a intravedere la luce in fondo al tunnel. Allora, ci saranno imprese che dovranno chiudere per sempre il loro ciclo di vita, altre che dovranno iniziarne uno nuovo e, soprattutto, diverso.

  • La ricetta del lavoratore infelice (e inefficiente)
    La ricetta del lavoratore infelice (e inefficiente)

    Gli italiani – almeno quelli che hanno la fortuna di avere ancora un lavoro (con i tempi che corrono è sempre bene precisare…) – da una parte sono un popolo meno istruito della media europea, e dall’altra – e in una parte consistente – sono più istruiti del lavoro che svolgono.

  • Si fa presto a dire smart worker!
    Si fa presto a dire smart worker!

    Un dato è certo in questa incerta fase post lockdown: soprattutto i grandi gruppi stanno ragionando su come ridisegnare spazi e tempi per tornare a far lavorare i propri dipendenti. Ovviamente, anche in un’ottica di risparmio, ma non solo.

  • Riprendiamoci il Paese
    Riprendiamoci il Paese

    Autunno, è tempo di resa dei conti. Secondo l’Istat, un’azienda su tre rischia di chiudere. Sei insegne di alberghi e ristoranti su dieci, potrebbero abbassare definitivamente le saracinesche. Con un tasso di disoccupazione sottostimato (durante il lockdown la gente non poteva certo cercare...

LA RIVISTA
Anno XVI n 11 novembre 2021
Copyright © 2021 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media