BusinessPeople

Un nuovo giuramento d’Ippocrate

Martedì, 10 Dicembre 2019
Un nuovo giuramento d’Ippocrate

Vi siete mai chiesti perché un medico debba (giustamente) prestare un giuramento – quello di Ippocrate – e un imprenditore piuttosto che un manager, no? Certo, il benessere delle persone e delle comunità è prioritario su tutto e su tutti (non a caso la saggezza popolare pone da sempre al primo posto la salute…), ma siamo sicuri che la responsabilità di un imprenditore o di un manager nei confronti del benessere delle persone e delle comunità sia inferiore rispetto a quella di un medico? Lapalissianamente parlando, sono ruoli diversi, ma il fatto che agiscano su piani differenti non vuol dire che l’uno sia meno incisivo dell’altro. Nel senso che un imprenditore o un manager incapace (o disonesto) non è detto che faccia meno danni di un cattivo medico, che lascia morire il paziente per imperizia in sala operatoria o al pronto soccorso: è pensabile che i capi di un...

Viviamo per lavorare o viviamo per vivere?

Viviamo per lavorare o viviamo per vivere?

Martedì, 10 Dicembre 2019

Dobbiamo farcene una ragione, il lavoro è molto, ma non tutto. Nella vita. Il che vale sia per chi un lavoro ce l’ha, sia per chi lo sta cercando. Siamo cresciuti con il mito che il lavoro nobilitasse l’uomo, e siamo finiti con il farne una condanna: a volte perché – malgrado la nostra...

Cercasi chiarezza

Cercasi chiarezza

Mercoledì, 09 Ottobre 2019

Ci sono cose che accadono e che lasciano un senso di rassegnata frustrazione, in cui ti sorprendi a pensare: «ma sono i tempi a impazzire, o sono io a non capire?». Non si fa in tempo, infatti, a dare per assodata una cosa che, immediatamente dopo, un’altra – diametralmente opposta – ottiene i crismi della veridicità.

ARCHIVIO
  • Cosa insegna Perfetti sconosciuti
    Cosa insegna Perfetti sconosciuti

    La notizia non è stata delle più deflagranti, ma sicuramente ha sorpreso i più. Una commedia italiana, Perfetti sconosciuti  scritta e diretta da Paolo Genovese, è entrata nel Guinness World Record per essere il film con il maggior numero di remake.

  • Alla ricerca di una nuova economia
    Alla ricerca di una nuova economia

    Negli ultimi due lustri il mondo è cambiato, continuando a evolversi e involversi, senza che l’economia accennasse una minima modifica delle sue regole. Un’economia dove sono le logiche della finanza a prevalere – una tra tutte la massimizzazione dei profitti a breve termine per gli...

  • Non è questione di preferenze, ma di competenze
    Non è questione di preferenze, ma di competenze

    Non so com’è, ma non capisco come mai a ogni tornata elettorale è convinzione dei più che sia necessario smantellare lo smantellabile per impelagarsi in infiniti iter con l’intento di rimettere mano a interi settori. Il risultato è che non durando le legislature abbastanza a lungo per...

  • La creatività è un dovere costituzionale
    La creatività è un dovere costituzionale

    Se fino a non molti anni fa l’imperativo di una persona – diventata adulta – era di “trovare” lavoro, oggi è di “creare” lavoro, che sia il più originale possibile, in quanto espressione della propria unicità. L’alternativa: un lavoro subìto e meccanico, che conduce alla disoccupazione...

  • Quote rosa: scadenza sì o no?
    Quote rosa: scadenza sì o no?

    Il 2020 si sta avvicinando di gran balzo, e per allora la politica dovrà aver deciso se rinnovare o chiudere definitivamente con le disposizioni sulle quote rosa nei Cda delle aziende, contenute nella norma Golfo-Mosca del 2011, ormai in scadenza.

LA RIVISTA
Anno XIV n 12 dicembre 2019
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media