BusinessPeople

Young Factor

Mercoledì, 06 Dicembre 2017
Young Factor

Non so voi, ma se fossi giovane, chessò una ventenne o una Millennial, non sarei contenta di esserlo. E non pensate subito male, non è il solito meccanismo della volpe e l’uva; anche perché se lo fossi non potrei fare altrimenti, ma visto che non lo sono, e riesco a guardare con sano distacco e disincanto la loro poco invidiabile condizione, posso ammettere con convinzione che non li invidio affatto. E non trovo che siano immeritevoli della mia invidia per quello che sono quanto per quello che Noi – intesi come famiglia, scuola, comunità, società e Stato – li abbiamo fatti diventare.Una ricerca di qualche mese fa, pubblicata dall’Accademia Nazionale delle Scienze, registrava infatti come il cosiddetto “effetto Flynn”, la crescita costante del quoziente intellettivo delle generazioni che si sono susseguite dagli anni ‘80, abbia subito una brusca battuta d’arresto.

Kevin Kelly e la svolta dei pixel

Kevin Kelly e la svolta dei pixel

Mercoledì, 06 Dicembre 2017

Una mattina ti alzi, prendi il giornale (la Repubblica , nella fattispecie) e inizi a leggere un’intervista a uno che non conosci e che con la sua faccia bonariamente intelligente, sembrerebbe uno qualunque. Parla in occasione dell’uscita del suo ultimo libro (L’inevitabile ).

Basta con la retorica sul lavoro

Basta con la retorica sul lavoro

Venerdì, 06 Ottobre 2017

Sapete qual è l’argomento su cui si fa di gran lunga più retorica e demagogia? Il lavoro. A seguire, ma a distanza, la famiglia. Però il lavoro batte tutti… Non ce n’è per nessuno: se volete essere ascoltati in un qualsiasi consesso, inserite nel discorso un concetto sul lavoro e vi assicurerete maggiore attenzione.

ARCHIVIO
  • La morte? Un inconveniente hi tech
    La morte? Un inconveniente hi tech

    Leggevo l’altro giorno una dichiarazione di Bryan Johnson, fondatore di Kernel, una di quelle “preoccupanti” startup che stanno sviluppando chip da impiantare nel cervello umano, il quale osservava di stare «costruendo interfacce neurali e studiando una grande varietà di applicazioni.

  • No engagement, no party
    No engagement, no party

    Si fa un gran parlare su come i robot ci stiano togliendo il lavoro e su come, nei casi in cui non ce lo tolgono, ce lo cambino. Si calcola che il 65% dei ragazzini di oggi avrà un’occupazione che ancora non esiste. Quindi – per effetto dei vasi comunicanti – è facilmente ipotizzabile che per...

  • L'occhio lungo di monsieur Macron
    L'occhio lungo di monsieur Macron

    C’è già chi lo considera un emulo di Renzi, col suo giovanilismo rampante e la sua (riuscita, almeno per il francese) campagna di rottamazione dell’ancien régime . Certamente si è lontani ancora dal poter capire se farà o meno la sua stessa fine – ovvero una sorta di harakiri per mano...

  • Quel pazzo di Mr. Feynman
    Quel pazzo di Mr. Feynman

    È fantastico scoprire come lo straordinario si nasconda a volte nell’ordinario. Casualmente, mi sono imbattuta nella citazione di un libro del 1985 dal titolo Sta scherzando, Mr. Feynman! . Sono andata a cercarlo, solo per pura curiosità, ed è stata una rivelazione.

  • Non basta avere ragione
    Non basta avere ragione

    Ogni anno che il buon Dio manda in Terra, c’è una dichiarazione del governatore della Banca d’Italia di turno che divide gli animi, tra chi lo taccia di evidenti banalità (fotografare cioè l’evidente) e chi punta il dito: «proprio lui parla che con le banche…» e via discorrendo.

LA RIVISTA
Anno XII n 12 dicembre 2017
Copyright © 2018 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media