La Banca Popolare di Vicenza è pronta a tagliare oltre 500 dipendenti e a chiudere oltre 100 filiali. Secondo l'Ansa , Sarebbero questi i contenuti determinanti del piano industriale fino al 2020 che l'istituto bancario presenterà domani ai sindacati (ore 12:00) e ai giornalisti (ore 17:30). A presentare il piano sarà il consigliere delegato Francesco Iorio. Secondo altre fonti, il taglio dei costi potrebbe arrivare fino a 600 dipendenti e 150 sportelli.