Matteo Renzi © Getty Images

Matteo Renzi

Addio 740: dal prossimo anno, i contribuenti italiani non dovranno più compilarlo. Ad annunciarlo è lo stesso premier Matteo Renzi, durante la visita all’Iit - Istituto Italiano di Tecnologia di Genova: "Il 740, fortunatamente per loro, non ce l'hanno negli altri Paesi e non l'avremo nemmeno noi, perché dal prossimo anno elimineremo un certo modello di dichiarazioni dei redditi".
Al suo posto dovrebbe venire introdotto un modulo pre-compilato, che sarà inviato in formato digitale a 32 milioni di contribuenti. Renzi ha poi invitato i ricercatori del Iit a puntare al Nobel, spiegando: "Quello che ho visto rende orgogliosi di appartenere alla comunità degli italiani e anche alla comunità degli umani. In questi casi, i politici dicono 'che bravi', ma io voglio dire che non ci basta. Il mio è un riconoscimento ma anche uno stimolo: se siete qua non c'è spazio per chi si accontenta".