© Getty Images

Il numero degli Lavoro, a giugno -22 mila occupaticontinua a calare dopo il boom di aprile. A Lavoro, a giugno -22 mila occupatiil numero totale è sceso dello 0,1% (-0,3% a maggio), cioè 22 mila contratti in meno rispetto al mese precedente. I più colpiti sono i Lavoro, a giugno -22 mila occupatitra i 15 e i 24 anni che crollano del 2,5%. Il Lavoro, a giugno -22 mila occupatigenerale scendo così dello 0,1% a quota 55,8%. Rispetto a giugno 2014, l’occupazione risulta in calo dello 0,2% (-40mila unità),

Secondi i dati Istat su base mensile, il numero dei disoccupati è in crescita dell’1,7% (+55mila) e del 5,2% se si guarda soltanto ai giovani (+34 mila). Ricomincia la salita anche del tasso di disoccupazione (-0,2% ad aprile, stabile a maggio) che arriva al 12,7% (+0,2%). Nell'ultimo anno, il numero dei disoccupati è aumentato del 2,7% (+85m ila) e il tasso di disoccupazione di 0,3 punti. Ma «l’aumento del numero dei disoccupati negli ultimi 12 mesi», aggiunge l'istituto di statistica, «va associato a una crescita della partecipazione al mercato del lavoro, testimoniata dalla riduzione del numero di inattivi».

Gli inattivi tra i 15 e i 64 anni nell’ultimo mese sono diminuiti dello 0,1% (-18 mila), riprendendo il trend cominciato a inizio anno. Il tasso di inattività, pari al 35,9%, scende di 0,1 punti percentuali rispetto a maggio. Se si guarda ai dodici mesi, gli inattivi risultano 131 mila in meno (-0,9%) e il tasso di inattività registra un calo di 0,2 punti.