BusinessPeople

Social aziendali: i casi Lufthansa, Ogilvy & Mather e We Are Social

Social aziendali: i casi Lufthansa, Ogilvy & Mather e We Are Social Torna a L’importanza dei social network aziendali
Giovedì, 31 Marzo 2016
LUFTHANSA GROUP

C’è voluto quasi un anno, ma ora sulla nuova community aziendale di Lufthansa ci sono tutti i 120 mila dipendenti, sparsi nel mondo e virtualmente riuniti sulla piattaforma Ibm Connection appena installata. «Se prima le nostre capacità di collaborazione ci hanno spesso costretto a pensare e a lavorare in maniera poco creativa», commenta dalla Germania il responsabile del progetto, Heike Griess-Nega, «con flussi di comunicazione e conoscenza monodirezionali, che restavano solo nelle menti, sugli hard disk e nelle email, adesso la nuova piattaforma ci sta aiutando a liberarci dagli schemi e a scambiare idee abbattendo confini e fusi orari». Risultato: grazie a una migliore collaborazione interna non solo aumenta la fiducia ma anche la produttività, e nascono idee che poi si trasformano in nuovi servizi ai clienti.
OGILVY & MATHER

La intranet di Ogilvy & Mather, il network di comunicazione con più di 24 mila dipendenti nel mondo, è considerata una delle best practice di riferimento quando si parla di sharing knowledge, ed è la vera porta d’accesso a tutto il know-how dell’azienda. Qui si condivide la conoscenza e l’esperienza, si chatta e si posta nei blog d’agenzia. Intranet e community non sono entità separate, ma perfettamente integrate e servono per diffondere e condividere conoscenze, esperienze e creatività, la vera killer application dell’agenzia. Ma non solo: i dipendenti italiani di Ogilvy hanno anche due gruppi privati e segreti dedicati ai social media, su Facebook. L’idea è semplice: se Facebook è la piattaforma più diffusa e utilizzata al mondo, non bisogna inventare - o imparare - nulla di nuovo. Come si entra nel gruppo? Nulla da fare, bisogna essere dipendenti e aver ricevuto l’invito dal reparto risorse umane.
WE ARE SOCIAL

Nel 2015 ha vinto il premio della Web Marketing Association come migliore intranet. Ed è tutta social. Sviluppata su piattaforma Zimbra, la community dell’agenzia We Are Social si chiama The Ship e, in due anni, ha cambiato il modo di lavorare dei suoi 560 dipendenti nel mondo, rendendolo più intuitivo e immediato. Per i tre Managing Director dell’agenzia, Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, l’obiettivo era di rendere più veloce la ricerca di informazioni sia a livello locale che globale, condividere le best practice e le idee innovative, connettersi con i colleghi degli 11 uffici e collaborare a distanza sui clienti internazionali. Grazie alla rete aziendale, infatti, è possibile setacciare l’intero database e ottenere risposte immediate, raggiungere con un esperto in qualsiasi ufficio e lavorare insieme nello stesso luogo virtuale, per esempio a nuovi brief e campagne. Oltre all’utilità complessiva, è un luogo dove frequentarsi e divertirsi, con gruppi di interesse, social club, foto e video.
POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2022 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media