L'autunno «caldo» dei manager: quante campagne di assunzione

L'autunno caldo dei manager sta per cominciare. Cloud, progettazione industriale, ecommerce, arredamento e fashion: sul mercato in queste settimane si apriranno oltre 3.400 opportunità di carriera in Italia e all'estero. A raccogliere le più interessanti è il Sole 24 ore  a partire da quelle per il mese di settembre: lamultinazionale americana dell’informatica Oracle (1.000 posti per l'area Emea), il distretto commerciale CityLife Shopping District a Milano (800-1.000 ruoli in ambito retail), Gucci (600 posti neall'area industriale) e Zalando (circa 600 posti per la sede di Berlino in attesa di crescere in Italia). E ancora c'è Ikea, che cerca 15 posizioni tra vendite, logistica e visual merchandiser,oltre che nelle risorse umane. 

L'AUTUNNO CALDO DEI MANAGER: 3.400 POSIZIONI APERTE

Ben diverse le 144 posizioni aperte dall’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e le 40 opportunità in Step Sud Mare, una società di progettazione industriale con sedi in Italia e all’estero. L'ente di ricerca punta a reclutare ricercatori, tecnologi, collaboratori tecnici e collaboratori amministrativi in Italia. Step Sud Mare assume tecnici e ingegneri specializzati in sistemi di visione e digital factory, ingegneri con esperienza manageriale di almeno 5 anni e neolaureati in ingegneria da formare attraverso corsi interni, con una quota di 10 figure destinate alla sua start up satellite LinUp.

Un caso a sé è rappresentato, in ambito finanziario, da Banca Ifis, salita alle cronache per le operazioni di factoring con le principali banche italiane e per la concessione delle fideiussioni necessarie al Milan in sede di calciomercato. L’istituto guidato da Giovanni Bossi  punta a inserire nel suo organico almeno 80 professionisti entro il 2018 per l’area commerciale di sviluppo delle Pmi e l’area Npl (non-performing loans).