© Lisa Boccaccio e Chiara Soli/ Expo 2015 Milano

Cinquemila assunzioni tra sommelier, cuochi, steward, hostess, addetti alla sicurezza e per l’allestimento degli stand, interpreti e guide turistiche, receptionist, camerieri, cassieri, elettricisti, manager e vicedirettori di padiglioni. Ecco le figure professionali ricercate dal gruppo Manpower, partner di Expo Milano 2015, per l’imminente Esposizione universale.

L’annuncio della “campagna assunzioni”, come riportato dal Corriere della Sera , arriverà oggi, venerdì 19 dicembre, da Giuseppe Sala, commissario Unico di Expo 2015, in occasione dell’Expo conference di fine d’anno, a Milano all’Expo Gate di Piazza Castello. Si tratta di «un’opportunità reale e tangibile per l’Italia, in particolare per i giovani», ha sottolineato Stefano Scabbio, a.d. di ManpowerGroup Italia e Iberia, il quale ha sottolineato che le assunzioni avranno contratti regolari e stipendi allineati con il mercato.

REQUISITI. I candidati dovranno essere disponibili a lavorare su turni (inclusi i weekend e le festività), essere dotati di buone capacità relazionali e saper gestire in modo ottimale lo stress. Richiesta anche la conoscenza delle lingue straniere (inglese o tedesco, russo, cinese, arabo). Ulteriori informazioni sui requisiti e su altre figure ricercate sono disponibili sul sito dedicato ManpowerGroup4Expo.it.