Forte spirito di imprenditorialità, capacità di lavorare in team con doti di leadership e forte interesse e motivazione a esperienze internazionali. Sono le caratteristiche del candidato ideale per il gruppo Prysmian, leader nel settore dei cavi e sistemi per l’energia e le telecomunicazioni, che ha lanciato la sesta edizione di Build the future, il programma internazionale di recruitment che ha l’obiettivo di individuare e formare giovani brillanti da inserire all’interno dell’azienda.

FORMAZIONE E INSERIMENTO… La nuova ricerca è finalizzata a selezionare, in Italia e nel mondo, 40 neolaureati in Economia, Ingegneria, Fisica, Chimica e Matematica. Il percorso di inserimento (al via nel primo trimestre 2017) prevede per profili selezionati una prima fase di formazione all’interno dell’headquarter di Milano in partnership con Sda Bocconi, seguita da un anno di job rotation nel Paese di provenienza (ricerca, operations e vendite) e da due anni all’estero maturati all’interno di una specifica funzione. I primi mesi permetteranno ai giovani selezionati di entrare nel vivo delle dinamiche del gruppo e delle sue attività produttive, mentre i successivi anni di esperienza consentiranno di integrare i neolaureati nell'organizzazione, apportando il loro significativo contributo agli obiettivi di business. Il programma mira, dopo i primi tre anni, ad attribuire ruoli di junior management o di figure specialiste in ambito tecnico, nel Paese di origine o all'estero, in base a criteri meritocratici basati su valutazioni della performance, attitudini personali, risultati conseguiti ed esigenze aziendali.

CHAT SU FACEBOOK. Quest’anno, per la prima volta, Prysmian aprirà le proprie porte ai candidati fin dalle fasi di selezione, con una live chat settimanale sulla pagina Facebook Prysmian Group Graduate Program, ogni martedì alle 15 (Cet). Un’importante opportunità per entrare in contatto diretto con l’azienda, sentire la voce di manager e graduates che hanno già intrapreso il percorso, confrontarsi con altri candidati e poter porre ogni tipo di domanda.