Si moltiplicano le voci su un plausibile abbandono del mercato delle Tv al plasma da parte di Panasonic, azienda che ha fatto di questa tecnologia il suo cavallo di battaglia nel segmento dei flat Tv fino dall’introduzione dei primi modelli nel 1997. Diverse fonti giapponesi, infatti, hanno riportato la notizia che l'azienda potrebbe interrompere la produzione di pannelli al plasma nel corso dell’anno fiscale 2014. Lo stop avverrà in maniera graduale, ma sarà comunque definitivo. La decisione porterebbe anche a un ridimensionamento dell’intero comparto Tv, Lcd compresi. Il futuro produttivo sembra spostarsi sempre più in outsourcing per Panasonic, una scelta sempre più ovvia per contenere i costi.