Con la crisi del pomodoro in Italia, anche la polpa pronta DeRica pensa a emigrare. Il gruppo cooperativo Conserve Italia di Bologna avrebbe infatti ceduto il marchio DeRica, storica etichetta italiana, alla multinazionale di Singapore Olam International, un colosso da 10,5 miliardi di dollari di Singapore quotato sulla piazza asiatica. Al momento si tratta solo di indiscrezioni pubblicate dal settimanale Panorama Economy , i due gruppi infatti non hanno ancora reso nota alcuna comunicazione ufficiale.
L'operazione dovrebbe prevede la scorporazione del ramo d’azienda DeRica da parte di Conserve Italia per cederlo poi a Olam International, gruppo di origine indiana fondato circa vent’anni fa e con interessi in tutti i campi dell'agroalimentare in Asia e nel Sud del mondo.