Amazon prepara la sfida ai supermercati

© Nic Taylor

Dagli Stati Uniti l’indiscrezione: il gigante dell’e-commerce cerca partner per vendere prodotti alimentari e per la casa a marchio Amazon

Amazon guarda con interesse al settore alimentare, al punto che potrebbe lanciare un servizio in grado di mettere in crisi molti supermercati tradizionali. Secondo un’indiscrezione pubblicata dal Wall Street Journal, la multinazionale di Jeff Bezos sarebbe in cerca di partner tra i produttori per vendere sul proprio sito prodotti come caffè, pasta, acqua, cibo per cani e articoli per la casa a marchio Amazon.

Tra i partner produttori, come riportato dal quotidiano statunitense, ci sarebbe TreeHouse Foods, uno dei maggiori negli Usa con 3 miliardi di dollari di vendite lo scorso anno. I beni probabilmente saranno venduti attraverso il servizio AmazonFresh che al momento è disponibile negli Usa solo in alcune aree: Seattle, San Francisco, Los Angeles e New York.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.