I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . La politica torna in apertura, ma i telegiornali si dividono sull’argomento del giorno. Dopo le aperture dedicate all’omicidio di Yara Gambirasio e al fermo del presunto assassino, il Tg1 punta i riflettori sul via libera al decreto Irpef da parte del Parlamento, il Tg La7 guarda alla procedura di infrazione avviata dall’Unione nei confronti dell’Italia (leggi di più), mentre il Tg5 punta sulla proposta di Silvio Berlusconi, che rilancia il presidenzialismo. Tra le altre notizie resta altissima l’attenzione dei telegiornali nei confronti della Nazionale e dei Mondiali di calcio, ma cresce anche l’interesse per la maturità con la giornata della prima prova appena conclusasi. In dettaglio ecco come, nella serata di mercoledì 18 giugno, sono state trattate le notizie dai telegiornali:

La società vista dai telegiornali di un anno fa - Le edizioni del 18 giugno 2013

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Politica interna. Con il sì della Camera il decreto Irpef è legge. A sorpresa Sel vota a favore, nel partito di Vendola è scontro.
2. Politica interna. Riforme, il 3 luglio il testo in aula in Senato. Boschi: “Accordo vicino”. Berlusconi rilancia il presidenzialismo.
3. Politica estera/Economia. Vertice Renzi-Van Rompuy su nomine in Europa. Bruxelles apre procedura per ritardi nei pagamenti della Pubblica amministrazione.
4. Cronaca interna. Yara, conferma dal Dna: l’uomo accusato dell’omicidio è figlio illegittimo. Bossetti non parla con i magistrati.
5. Cronaca interna. Altro scambio di embrioni all’ospedale Pertini di Roma, al Tg1 parla la coppia che chiede un milione di euro di danni.
6. Cronaca interna. Maturità, fra le tracce di italiano le periferie da una frase di Renzo Piano, che la commenta al nostro giornale.
7. Sport. Mondiali, ultimo allenamento azzurro domani a Recife per la sfida di venerdì contro la Costarica. L’Olanda supera di misura l’Australia, tra poco Spagna-Cile in diretta su Raiuno.

TG5 – Mediaset
1. Politica interna. Berlusconi rilancia il presidenzialismo e presenta la proposta di referendum per l’elezione diretta del capo dello Stato: ”Vogliamo la governabilità”. Renzi potrebbe partecipare al confronto in streaming Pd-5 Stelle.
2. Politica estera/Economia. L’Europa apre la procedura di infrazione contro l’Italia per i ritardi nei pagamenti nella Pubblica amministrazione. Il governo: “Incomprensibile, stiamo provvedendo”. Tajani: “Lo Stato paghi, le aziende chiudono”.
3. Cronaca interna. Il presunto killer di Yara non è un figlio legittimo e non risponde al pm. Domani mattina l’interrogatorio di garanzia; la svolta nell’inchiesta grazie all’intuizione degli investigagori.
4. Cronaca interna. L’agghiacciante confessione di Carlo Lissi, che ha sterminato la famiglia a Motta Visconti: “Ci pensavo da una settimana”. Avrebbe agito la sera della partita dell’Italia per costruirsi un alibi.
5. Cronaca interna. “Erano peccatori, volevano farmi del male”, era seminudo e delirava il folle fermato a Milano dopo aver ucciso un uomo e averne feriti due. Città sotto shock.
6. Cronaca interna. Via alla maturità con la prova di italiano. Quasimodo, la Grande Guerra, le periferie fragili, la tecnologia pervasiva, la più gettonata. Impegnati quasi 500 mila studenti.
7. Cronaca estera. La famiglia Bin Laden starebbe comprando, per 47 milioni di euro, una parte delle cave di Marmo di Carrara. Al Qaeda non c’entra, ma la città si divide.
8. Sport. A meno di 48 ore dal match con il Costarica, quasi certa la presenza tra i pali di Gigi Buffon. Rispetto all’Inghilterra cambi in difesa e a centrocampo. Preoccupa il caldo torrido.

TG LA7 Cairo Communication

Enrico Mentana fa il punto sui principali avvenimenti. Altra battaglia europea contro l'Italia: procedura d'infrazione sui debiti della P.A.. Grandi manovre per Juncker alla guida dell'Ue, Renzi verso il sì. Nasce il gruppo Ukip-Movimento 5 Stelle. Riforme, Berlusconi spinge per il presidenzialismo, ma Renzi lo gela: “Inopportuno”. Sel si spacca sul decreto Irpef. Yara, Bossetti è figlio illegittimo. Nomina scandalo: Marmo, pm del processo Tortora, assessore alla legalità a Pompei. Baghdad chiede agli Usa di bombardare l'Isis. Mondiali, verso il rientro di Buffon.

SKY TG24 Sky Italia
Non disponibili