I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto. Una dichiarazione di Mario Monti in un’intervista al Wall Street Journal (“Con il precedente governo spread a 1.200”) fa esplodere le polemiche all’interno del Popolo della Liberta, partito precedentemente al governo con Silvio Berlusconi e ora nella maggioranza che sostiene l’esecutivo tecnico. La notizia è in apertura su tutti i telegiornali di martedì 7 agosto, ma la frase in questione non solo è stata “estrapolata” dall’intervista al premier ma – solo il Tg La7 lo sottolinea – è del mese precedente.
L’arco temporale interessa poco ai quattro Tg delle 20 – anche perché la notizia è stata pubblicata sul sito del quotidiano statunitense poche ore prima – la polemica domina così tutte le edizioni dei telegiornali, focalizzati, inoltre, sui nuovi dati negativi Istat riguardanti il Prodotto interno lordo. Solo il Tg5 , invece, trascura nei titoli l’approvazione della spending review, ma è anche l’unico a sottolineare il primo bilancio 2012 di Guardia di Finanza e Inps riguardante la lotta ai falsi invalidi e falsi poveri (Leggi). Tra gli altri argomenti trattati nei titoli solo da un telegiornale anche l’apparizione televisiva del premier siriano, Bashar Al Assad (presente sul Tg La7 ), e il successo di Roberto Benigni a Firenze con ‘Tutto Dante’, titolo presente solo sul telegiornale Rai, rete che in questi giorni sarebbe in trattativa per riportare lo stesso Benigni in televisione. Nessun telegiornale, infine, rinuncia al titolo che mette a confronto, su due livello completamente opposti, Alex Schwarzer e la 48enne Josefa Idem, in finale di canoa nella sua ottava Olimpiade. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di martedì sera:

Tg1 – Rai

1. Politica interna. Monti al Wall Street Journal : “Con il precedente governo spread a 1.200”. Poi telefonata a Berlusconi: “Sono dispiaciuto, solo una frase estrapolata”.

2. Politica interna. Pdl all’attacco: “Da Monti considerazioni insensate e inspiegabili”. Casini difende il premier. Spending review: sì dalla Camera, ora è legge.

3. Economia/Finanza. Italia ancora in recessione, Prodotto interno lordo in calo per il quarto trimestre consecutivo. Borse in rialzo, spread giù.

4. Giustizia. L’Ilva di Taranto non chiude: confermato sequestro dell’area a caldo per puntare alla bonifica, salvi i 12 mila posti di lavoro.

5.Cronaca estera. Nuova strage di cristiani in Nigeria. Commando entra in una chiesa evangelica, spara contro i fedeli in preghiera: almeno 19 morti.

6. Televisione. Grande successo per Roberto Benigni alla nuova edizione di ‘Tutto Dante’: 70 mila persone in Piazza Santa Croce a Firenze.

7. Sport. Olimpiadi, dopo il doping parla al Tg1 il marciatore di Alex Schwarzer: “La mia vita è distrutta; l’ho fatto perché uscivo da tre anni difficili, ma quando ho vinto l’oro a Pechino ero pulito”. Josefa Idem in finale nella canoa a 48 anni: “Mi sento – dice – come una ragazzina”.

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. “Col precedente governo, ora spread alle stelle”. Questa frase in un’intervista di Monti fa insorgere il Pdl; Alfano: “Inutile provocazione, parole politicamente insensate”. Poi Palazzo Chigi: “Banale e astratta estrapolazione”, e le scuse telefoniche del premier a Berlusconi.

2.Economia. Pil in picchiata: -0,7% nel secondo trimestre, -2,5% il dato annuo; il peggiore dal 2009. Forte calo della produzione industriale, -1,4%, addirittura l’8,2% in meno rispetto al 2011.

3.Giustizia. Il Tribunale del riesame conferma il sequestro dell’Ilva, ma la più grande acciaieria d’Europa non chiuderà: non spegnere, ma risanare gli impianti.

4.Attualità/Economia. Centoottantuno milioni di intercettazioni ogni anno: dal 2006 cresciute oltre il 22%, quelle telefoniche sono il 90%. E allo Stato costano quasi 285 milioni di euro.

5. Cronaca interna. La furia delle fiamme non dà tregua alla Sicilia: almeno 90 i roghi nell’isola, centinaia gli ettari distrutti; allarme anche in Calabria. Nerone imperversa: caldo tropicale e allarme in 13 città.

6. Economia/Attualità. Dall’inizio dell’anno la Guardia di Finanza ha scoperto e denunciato 3.400 persone che percepivano indebitamente pensioni e assegni di sostegno non dovuti. Sono costati allo Stato oltre 60 milioni.

7. Cronaca interna. Vicino a San Felice Circeo l’oasi del Parco nazionale: una macchia incontaminata con quattro laghi, un habitat perfetto per specie rare di flora e fauna che lo rendono un vero paradiso terrestre.

8.Sport. Schwarzer e il doping: “Sono colpevole, è solo colpa mia”, ma è caccia ai complici. Josefa Idem, all’ottava Olimpiade, strappa la finale della canoa femminile.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. “Con Berlusconi spread a 1.200”, dice Monti al Wall Street Journal ; l’intervista, pubblicata sul sito online del giornale, è di tre settimane fa, ma l’effetto politico è ugualmente deflagrante. “Nessuna intenzione polemica verso il passato governo”, cerca di rimediare Monti, ma stavolta il Pdl è sul sentiero di guerra.

2.Politica interna. Neppure la telefonata riparatoria a Berlusconi, in cui Monti si dice “dispiaciuto”, serve a disinnescare la bomba politica; ma davvero con Berlusconi al governo lo spread sarebbe a 1000 o forse più? La domanda si presta a molte polemiche, ne rispondono il direttore de il Fatto Quotidiano , Antonio Padellaro, e quello de Il Foglio , Giuliano Ferrara.

3.Finanza/Economia. Un’altra giornata senza nubi sul fronte borsistico: bene Piazza Affari, che guadagna il 2,18%, e bene anche le altre piazze europee, tutte in territorio positivo. Risultato che per noi oggi vale doppio considerati i drammatici dati Istat sulla produzione che segnano un netto -2,5% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

4.Politica interna. Spending review, senza entusiasmi il governo incassa alla Camera la fiducia numero 34; una cura dimagrante per scongiurare l’aumento dell’Iva a ottobre e ridare fiato agli esodati, rimasti schiacciati tra vecchie e nuove regole previdenziali, senza lavoro e senza pensione. Ma il programma di tagli e risparmi suscita molto malcontento.

5.Cronaca/Politica estera. Sparito da due settimane, è tornato in Tv con questo annuncio, mentre riceve l’inviato iraniano: “Ripuliremo il Paese dai terroristi”. Così il presidente siriano, Bashar Al Assad, a Damasco. Da Washington l’appello al mondo del segretario di Stato americano, Hillary Clinton: “Pianificare la fine del conflitto siriano”.

6. Sport. Azzurri nella polvere, azzurri sugli altari. Ecco le nostre opposte storie di atleti alle Olimpiadi di Londra: la brutta storia di Alex Schwarzer, il marciatore che ha gettato al vento una carriera, e l’altra, quella di una donna di 48 anni che ha ottenuto la sua ottava finale olimpica.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Affondo di Monti: “Con Berlusconi spread a 1.200”. Poi una telefonata per chiarire

2.Politica interna. Il Pdl, infuriato, vota contro il governo; domani il premier vede Alfano e Casini.

3.Politica interna. C’è comunque l’ok alla revisione della spesa con i tagli alla Pubblica Amministrazione.

4.Economia. I numeri preoccupano: “Pil ancora in calo, la recessione continua”, certifica l’Istat.

5.Giustizia. Il Riesame conferma tre arresti e il sequestro dell’Ilva, impianto aperto solo per bonificare.

6. Sport. Quarantotto anni, in finale alle Olimpiadi per l’ottava volta: Josefa Idem volto pulito dei Giochi.

7. Sport/Giustizia. Schwarzer, invece, rischia fino a quattro anni; domani il marciatore azzurro racconta la sua verità.

8. Sport/Economia. Firmato il nuovo contratto per i calciatori: stipendio sospeso per scommesse o doping.